29 maggio 2021, San Paolo VI

Ricorre il 29 maggio di ogni anno la memoria liturgica di San Paolo VI, proclamato santo nel 2018 da Papa Francesco. La data è quella in cui Giovanni Battista Montini, nato il 26 settembre 1897 a Concesio (Brescia), fu ordinato sacerdote, il 29 maggio 1920.

Giovanni XXIII e Paolo VI richiamano alla memoria collettiva il Concilio Ecumenico Vaticano II, l’evento che ha rinnovato in maniera decisiva il volto della Chiesa. Il Concilio, che irruppe come una primavera dello Spirito nella seconda metà del ‘900, fu voluto e inaugurato da Papa Roncalli l’11 ottobre 1962 e concluso da Papa Montini l’8 dicembre 1965: quello che Giovanni iniziò, Paolo lo continuò e portò a compimento.

Un passaggio di testimone che suggellò ulteriormente la loro amicizia. Giovanni XXIII e Paolo VI, due personalità diverse per età, percorso ecclesiastico e stile, ma accomunate dal medesimo anelito per il bene della Chiesa e per la pace tra le nazioni.

Proprio per questo motivo, Sotto il Monte e Concesio stanno costruendo un percorso di fratellanza per Bergamo e Brescia capitale italiana della cultura 2023. In vista di questo importante gemellaggio, oggi il Rettore del nostro Santuario, mons. Claudio Dolcini, concelebrerà a Concesio la Santa Messa delle ore 11:00 nella memoria liturgica di San Paolo VI.

Vi ricordiamo inoltre che questa sera, a Sotto il Monte, abbiamo organizzato un momento di musica e meditazione per Giovanni XXIII e Paolo VI, apostoli e amici. Vi aspettiamo alle 20:30 in Santuario.

Sotto il Monte, 29/05/2021

Ultime news

arrow-down